BIBLIOTECA DIGITALE - ISTITUTO COMPRENSIVO "GIANNI RODARI"- L'AQUILA

AQIC83300N
ISTITUTO COMPRENSIVO
"GIANNI RODARI"
IlIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
L'AQUILA
Via L'Aquila - SASSA  67100 L'AQUILA
Ministero dell'Istruzione
Vai ai contenuti

Menu principale:

Livello 1

ISTITUTO COMPRENSIVO
"GIANNI RODARI"
L'AQUILA
#insieme leggi@mo
#insieme leggi@mo
BIBLIOTECA SCOLASTICA
La costruzione di una biblioteca scolastica è un bisogno primario nella scuola del nuovo millennio. Essa è, infatti, come recita il “Manifesto Ifla/Unesco”, parte integrante del processo educativo poiché “offre ai bambini e ai ragazzi l’opportunità di accesso largo e diversificato a informazioni e idee fondamentali per la piena realizzazione di ciascun individuo” e fornisce agli studenti la possibilità di acquisire quelle abilità necessarie per l’apprendimento nell’intero arco della vita, così da poter partecipare e contribuire, come cittadini responsabili, alla crescita della comunità.
La nostra biblioteca scolastica, in coerenza con la mission dichiarata nel PTOF di Istituto “STAR BENE A SCUOLA, promuovere l’agio per prevenire il disagio”, è uno spazio fisico, digitale e mentale che concorre a:  
·         attivare processi educativi finalizzati all’accoglienza, all’inclusione, alla condivisione della dimensione emozionale e all’elaborazione del pensiero critico;
·         costruire contesti formativi accoglienti e favorire la vita di relazione, i legami cooperativi, la partecipazione democratica, l’interazione con la famiglia e con la più ampia comunità sociale grazie anche al supporto di Enti e Associazioni partner;
·         coinvolgere attivamente le alunne e gli alunni in percorsi di progettazione partecipata, assumendo con consapevolezza ruoli e responsabilità;
·         favorire la diffusione dell’uso del libro nella didattica;
·         potenziare la lettura di testi di vario genere facenti parte della letteratura per l’infanzia, sia a voce alta, sia in lettura silenziosa e autonoma e formulare su di essi giudizi personali;  
·         promuovere occasioni di manipolazione e scrittura di testi utilizzando diverse tecniche e modalità espressive;  
·         potenziare le competenze comunicative (verbali e non verbali);
·         valorizzare gli spazi “biblioteca” dei singoli plessi in rete tra di loro anche con la realizzazione di scaffali tematici specifici.
Da sempre l’Istituto ha valorizzato tutte le esperienze legate alla promozione del libro e della lettura, partecipando sia a progetti promossi da altre istituzioni, quali Coordinamento PERLA, Biblioteche scolastiche innovative, Rete Rodariana Abruzzese, #io leggo perché, Libriamoci, Il Maggio dei libri, sia a progetti elaborati da un Gruppo di Lavoro di docenti dell’Istituto.
Nel corrente anno scolastico si proseguiranno le iniziative previste e programmate lo scorso anno per il centenario della nascita di Gianni Rodari, autore particolarmente caro all'Istituto perché a lui intitolato. Queste saranno "un'occasione per sottolineare la grandezza di un uomo, il valore del suo lavoro editoriale, la lungimiranza pedagogica, la voluta leggerezza narrativa", attraverso la conoscenza e la lettura delle sue opere, di quelle a lui ispirate, l'attivazione di processi e strategie di immaginazione, narrazione, comunicazione e la rielaborazione di testi utilizzando tecniche e strategie da lui indicate ne La Grammatica della fantasia.
Il progetto si muoverà su più direzioni: gli eventi legati ai percorsi programmati e realizzati autonomamente nei plessi dell'Istituto nel rispetto delle linee guida della proposta progettuale, la formazione per docenti e genitori, gli acquisti di testi dell'autore e di ispirazione rodariana. Contribuirà, inoltre, al percorso di rinascita dell'Istituto attraverso la creazione di uno spazio polifunzionale, nei locali della sede centrale della Presidenza, che diventerà un luogo di incontro, di formazione, di scambio culturale e ricreativo aperto a tutta l'utenza dell'Istituto.
ORGANIZZAZIONE DELLA BIBLIOTECA DIFFUSA D’ISTITUTO
Tutti i plessi dell’Istituto hanno uno spazio - biblioteca; nei MUSP dove sono presenti più ordini di scuole è presente un ambiente condiviso, con sezioni adeguate ad ogni fascia di età:
·                    Scuola dell’Infanzia di Pagliare di Sassa
·                    Scuola dell’Infanzia di Preturo
·                    Scuola dell’Infanzia di San Benedetto di Bagno
·                    Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria di Pianola
·                    Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria di Roio
·                    Scuola dell’Infanzia di Sassa Scalo e Scuola Primaria di Sassa (classi prime, seconde
          e terze)
·                    Scuola Primaria (classi quarte e quinte) e Scuola Secondaria di Sassa
·                    Scuola Primaria di Preturo
Ogni biblioteca ha un notevole patrimonio librario, che si incrementa ogni anno, grazie alla partecipazione a concorsi e ad eventi quali #ioleggoperché, Aiutaci a crescere regalaci un libro – Giunti, I miei 10 libri, …
L'organizzazione di biblioteca diffusa permette agli utenti di accedere al patrimonio librario di ciascuna biblioteca.
Le biblioteche sono gestite da insegnanti bibliotecarie che fanno parte di una Commissione di Istituto che condividono un progetto comune per la gestione e la valorizzazione delle attività legate alla lettura e alla cultura.
I libri possono essere ricercati negli inventari e richiesti alla biblioteca dell’Istituto che lo possiede.       
La collocazione
Per facilitare la ricerca ai bambini/ragazzi e ai docenti il patrimonio librario delle biblioteche di plesso è stato collocato nelle sezioni sotto riportate: i seguenti criteri di collocazione sono condivisi dai membri della Commissione, ma sono puramente soggettivi:
  • GIOCHIMPARO per i lettori più piccoli, libri accattivanti e molto illustrati con notizie di semplice comprensione, libri su forme, colori, con finestrelle, con disegni, non di carattere scientifico
  • FIABE E FAVOLE   Fiabe classiche della tradizione e favole con animali protagonisti
  • ANIMALI PROTAGONISTI storie che non possono essere considerate favole, ma i cui protagonisti sono animali (es. Geronimo Stilton, Giulio Coniglio, la Pimpa, Pingu, ...)
  • FANTASY Racconti che hanno per protagonisti mostri, draghi, orchi, streghe, maghi, fantasmi, vampiri, nani, troll, sirene (es. Harry Potter)  
  • NARRATIVA PER ETÀ (5-7, 8-10, 10+) È indicata l’età di lettura consigliata, pur sapendo che sono molto soggettivi il grado di competenza, di comprensione cognitiva e i gusti di ogni utente
  • EVERGREEN "Per tutte le età" (es. i classici, albi illustrati, Lionni, Pinocchio)
  • FUMETTI    
  • RIME E FILASTROCCHE Filastrocche, scioglilingua, ninne nanne e poesie per esprimere e conoscere le proprie emozioni
  • GIANNI RODARI   Racconti, filastrocche, testi di e su Gianni Rodari
  • GIALLO-MISTERO-INVESTIGAZIONE   Racconti per chi ama il thriller e il mistero, storie spaventose per chi non ha paura del brivido
  • FESTIVITÀ   Racconti sulle principali festività: Natale, Pasqua, Carnevale, Hallowen,…
  • WALT DISNEY    Racconti con protagonisti i personaggi Disney
  • MITI E LEGGENDE   Racconti mitologici, di diverse culture, sull'origine del mondo e sugli antichi dei ed eroi
  • LIBRI IN LINGUA  
  • LIBRI DI CONSULTAZIONE (storia, scienze, arte, geografia, enciclopedie, vocabolari ...)   
  • SPORT     Racconti per chi ama lo sport: calcio, sci, ballo,…
  • SPECIAL "Fruizione guidata" (es. libri rari, silent book, libri tattili, libri da leggere con la guida di un adulto)
  • ABRUZZO     racconti, guide, riviste sull’Abruzzo
  • CITTADINANZA testi che contribuiscono alla costruzione del senso di legalità e allo sviluppo di un’etica della responsabilità (es. diritti, inclusione, intercultura, ambiente, bullismo, …)
  • UMORISTICI   Raccolte di barzellette, storielle o racconti più estesi di impronta comica e divertente

PORTALE BIBLIOTECA PER IL PRESTITO DIGITALE




LE VIDEO GUIDE DI MLOL


"GIANNI RODARI"
Via L'Aquila - SASSA 67100 L'AQUILA
Tel. 0862 / 717867
CODICE MECCANOGRAFICO: AQIC83300N
CODICE FISCALE: 93046110669
ISTITUTO COMPRENSIVO
aqic83300n@pec.istruzione.it
Sito conforme al D.Lgs 33/13
Info sito
Sito conforme al D.Lgs 33/13
Note legali
Torna ai contenuti | Torna al menu